Soluzioni personalizzate per l’industria molitoria, della panificazione e dei prodotti da forno

Soluzioni ingredientistiche per l’industria delle carni trasformate

Ingredienti e soluzioni per gastronomia industriale, snack e piatti pronti

Ingredienti e soluzioni per gelato e frozen desserts

Ingredienti funzionali per la nutrizione e la farmaceutica

ingredienti

il partner ideale

Una vasta gamma di ingredienti
per l’industria alimentare.

scopri

soluzioni

al servizio del vostro business

La massima affidabilità incontra la personalizzazione:
i prodotti e i servizi tailor made.

scopri

Additivo per mangimi: consentito l’impiego di quattro sostanze e di due preparati nei mangimi per determinati animali (Regolamenti UE n. 2016/896, n. 2016/987, n. 2016/898, n. 2016/899 e 2016/900)

La Commissione Europea ha autorizzato l’impiego, secondo le condizioni ivi previste, delle sostanze tartrati di sodio e ferro, 6-fitasi e acido benzoico e dei preparati bacillus subtilis e bacillus licheniformis nei mangimi destinati a determinate tipologie di animali.
APPROFONDIMENTI
La Commissione Europea, con Regolamento UE:
•    dell’8 giugno 2016 n. 896 ha autorizzato l’impiego delle sostanze tartrati di sodio e ferro nei mangimi destinati a tutte le specie animali;
•    dell’8 giugno 2016 n. 897 ha autorizzato l’impiego del preparato bacillus subtilis nei mangimi destinati alle galline ovaiole e ai pesci ornamentali;
•    dell’8 giugno 2016 n. 898 ha autorizzato l’impiego del preparato bacillus licheniformis nei mangimi destinati ai polli da ingrasso, alle pollastre allevate per la produzione di uova, alle specie avicole minori da ingrasso e allevate per la produzione di uova e uccelli ornamentali;
•    dell’8 giugno 2016 n. 899 ha autorizzato l’impiego della sostanza 6-fitasi nei mangimi destinati a tutte le specie di pollame e di suini (diversi dai suinetti lattanti);
•    dell’8 giugno 2016 n. 900  ha autorizzato l’impiego della sostanza acido benzoico nei mangimi destinati alle scrofe. I Regolamenti in questione entrano in vigore il 29 giugno 2016.

scopri

Chiusura estiva

Saremo chiusi per ferie dal 12 al 19 Agosto compresi: in  tale periodo non sarà possibile effettuare spedizioni né consegne in porto assegnato.
Inoltre, in considerazione dell’interruzione del servizio da parte dei trasportatori, siamo in grado di  garantire le consegne prima della chiusura per gli ordini di materie prime arrivati entro 4 Agosto e per gli ordini di semilavorati di nostra produzione arrivati entro il 20 luglio.
 

Tutti gli ordini pervenuti dopo il 4 Agosto saranno evasi alla riapertura del servizio di spedizioni,quindi con partenze dal nostro magazzino dal 23 Agosto. Gli ordini di semilavorati di ns.produzione pervenuti dopo il 20 Luglio, potranno essere spediti solo dopo il 25 Agosto.

Per particolari esigenze contattate il nostro ufficio vendite: chimab@chimab.it -  +39 049 9201496.

Grazie

scopri