Soluzioni personalizzate per l’industria molitoria, della panificazione e dei prodotti da forno

Soluzioni ingredientistiche per l’industria delle carni trasformate

Ingredienti e soluzioni per gastronomia industriale, snack e piatti pronti

Ingredienti e soluzioni per gelato e frozen desserts

Ingredienti funzionali per la nutrizione e la farmaceutica

ingredienti

il partner ideale

Una vasta gamma di ingredienti
per l’industria alimentare.

scopri

soluzioni

al servizio del vostro business

La massima affidabilità incontra la personalizzazione:
i prodotti e i servizi tailor made.

scopri

CHIMAB - Chiusure Aziendali Aprile 2019

Informiamo che CHIMAB S.P.A. osserverà alcune giornate di chiusura nel mese di Aprile: l'attività lavorativa terminerà alle ore 13:00 del 19 aprile e riprenderà il giorno 23 aprile, per le festività pasquali.
Inoltre, CHIMAB S.P.A. osserverà una giornata di chiusura anche venerdì 26 Aprile.

Per esigenze particolari, il nostro ufficio vendite è a disposizione al numero 049 9201496 o all'indirizzo mail chimab@chimab.it

scopri

D.M. n. 30/2019 - Materiali plastici a contatto con i prodotti alimentari: consentito l’utilizzo della resina N,N,N’,N’-tetrachis (2-idrossipropil)-adipammidemodificato come rivestimento su metalli

 
Il Ministero della Salute con Decreto 7 febbraio 2019 n. 30, nel modificare le disposizioni nazionali che disciplinano gli imballaggi, i recipienti, gli utensili destinati a venire in contatto con le sostanze alimentari o con sostanze d’uso personale, ha consentendo l’utilizzo, secondo le condizioni previste, della resina N,N,N’,N’-tetrachis (2-idrossipropil)-adipammidemodificato per il rivestimento dei metalli.

Condizioni d’impiego
L’utilizzo della resina N,N,N’,N’-tetrachis (2-idrossipropil)-adipammidemodificato per la produzione di dispersioni polimeriche di poliolefine funzionalizzate con gruppi acrilici e/o anidridi, utilizzate come rivestimenti su metalli, non deve essere superiore al 6% rispetto al peso secco della dispersione.
La resina in questione può essere utilizzata per il rivestimento dei metalli destinati al contatto di tutti i tipi di alimenti, in condizioni di contatto di sterilizzazione e/o pastorizzazione seguite da conservazione prolungata a temperatura ambiente o inferiore.

Esclusione dell’applicazione delle disposizioni del Decreto
Il Decreto in questione stabilisce l’esclusione dell’applicazione delle disposizioni ivi previste, ai materiali e agli oggetti legalmente fabbricati e/o commercializzati in un altro Stato dell’Unione europea o in Turchia, o legalmente fabbricati in uno degli Stati firmatari dell’Associazione europea di libero scambio (EFTA), parte contraente dell’accordo sullo spazio economico europeo (SEE), purché garantiscano un livello equivalente di protezione della salute.

scopri